Siria/ Russia avvia rimpatrio suoi cittadini, a Mosca i primi 77
Altro

Siria/ Russia avvia rimpatrio suoi cittadini, a Mosca i primi 77

Siria/ Russia avvia rimpatrio suoi cittadini, a Mosca i primi 77
Ma le autorità assicurano: nessuna evacuazione “di massa”


Mosca, 23 gen. (TMNews)
– La Russia assicura che non è stata avviata nessuna “evacuazione su ampia scala” dei suoi cittadini dalla Siria, ma stamattina intanto sono arrivati a Mosca i primi 77 russi in fuga dal conflitto nel Paese mediorientale.

Un aereo Yak-42 da Beirut è atterrato con 28 cittadini russi a bordo, seguito, sempre nello scalo di Domodedovo, da un Ilyushin-76 con altre 49 persone. Si tratta, hanno spiegato dal ministero delle Situazioni di Emergenza, “in buona parte di donne e bambini”, che si sono rivolti ai diplomatici russi Damasco perchè rimasti sensa casa e senza soldi.

Secondo Ria Novosti, ci sono circa 8.000 russi che vivono e lavorano in Siria.

(segue)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo