Egitto/ Opposizione: Morsi dev'essere rovesciato e processato
Altro

Egitto/ Opposizione: Morsi dev’essere rovesciato e processato

Egitto/ Opposizione: Morsi dev’essere rovesciato e processato
“Per omicidi, tortura e arresti illegali”


Roma, 2 feb. (TMNews)
– Il principale gruppo dell’opposizione egiziana, il Fronte di salvezza nazionale (Fsn), ha chiesto oggi che il presidente Mohamed Morsi sia destituito e processato per “crimini di assassinio e tortura”.

“Il Fronte di salvezza nazionale è completamente solidale con le richieste del popolo e delle sue forze affinché il regime autoritario e il potere dei Fratelli Musulmani sia rovesciato”, ha dichiarato il Fsn in un comunicato, lanciando un appello agli egiziani a manifestare pacificamente.

La coalizione, guidata dal premio Nobel Mohamed ElBaradei e dall’ex numero uno della Lega Araba Amr Mussa, ha chiesto che “tutti i responsabili di omicidi, torture e arresti illegali siano processati equamente, a partire dal presidente”. Nel comunicato, il Fronte ha escluso qualsiasi dialogo “prima che lo spargimento di sangue finisca e che i responsabili siano processati”.(fonte Afp)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo