Usa/ Armi, Obama:
Altro

Usa/ Armi, Obama: “Anche senza accordo su tutto dobbiamo agire”

Usa/ Armi, Obama: “Anche senza accordo su tutto dobbiamo agire”
Il presidente a Minneapolis per parlare di controllo delle armi


New York, 4 feb. (TMNews)
– “Dobbiamo proteggere i nostri bambini dalle tragedie che succedono ogni giorno, sederci a un tavolo e prendere delle decisioni per cambiare la situazione: non dobbiamo avere un accordo su tutto per fare capire che è il momento di fare qualcosa”. Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti Barack Obama a Minneapolis, nello Stato del Minnesota, durante il suo intervento per presentare i punti della sua legge sul controllo delle armi. “Se una cosa può essere fatta, dobbiamo farla per salvare le vite dei nostri concittadini”, ha aggiunto il presidente.

“Il maggior numero degli americani e anche delle persone che possiedono armi vogliono che ci sia un controllo più stretto sulle persone che comprano armi”, ha poi continuato Obama che ha anche aggiunto: “Dobbiamo anche rendere la vita più semplice e sicura ai poliziotti che ogni giorno lavorano sulle strade”. Obama vuole muoversi rapidamente sull’onda emotiva della strage alla scuola di Newtown, avvenuta il 14 dicembre scorso, nella quale persero la vita 28 persone.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo