Elezioni/ Comitato presidenza Csm: No interferenze processi-urne
Altro

Elezioni/ Comitato presidenza Csm: No interferenze processi-urne

Elezioni/ Comitato presidenza Csm: No interferenze processi-urne
“Rischio strumentalizzazioni, ma non spetta a noi intervenire”


Roma, 4 feb. (TMNews)
– Le tensioni sul legittimo impedimento per la campagna elettorale che alcuni giudici hanno concesso e alcuni giudici hanno negato a Silvio Berlusconi in relazione a diversi processi dipendono dalla campagna elettorale. Il Comitato di presidenza del Csm (composto dal vicepresidente Michele Vietti, dal primo presidente e dal procuratore generale della Corte di Cassazione Ernesto Lupo e Gianfranco Ciani) mette in guardia contro le “strumentalizzazioni” ma al tempo stesso fa appello affinché tutti gli interessati garantiscano “la celebrazione sia dei processi sia della consultazione elettorale in condizioni di massima serenità”. E’ quanto si legge in una nota di palazzo dei Marescialli, diffusa al termine dell’annunciata riunione straordinaria del vertice dell’organo di autogoverno.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo