News Corp/Sky Italia chiude il secondo trimestre fiscale in rosso
Altro

News Corp/Sky Italia chiude il secondo trimestre fiscale in rosso

News Corp/Sky Italia chiude il secondo trimestre fiscale in rosso
Nel periodo, utili più che raddoppiati per la controllante


New York, 7 feb. (TMNews)
– Nel secondo trimestre fiscale terminato lo scorso 31 dicembre, Sky Italia – controllata di News Corp – ha registrato una perdita operativa da 20 milioni di dollari contro un utile operativo da 6 milioni messo a segno nello stesso periodo dell’anno prima. La contrazione del risultato è dovuta all’aumento delle spese legate alla programmazione, inclusi circa 30 milioni di costi per i diritti associati principalmente alla copertura televisiva della UEFA e degli Europei. Come si legge nel comunicato del gruppo, nel trimestre Sky Italia ha registrato una riduzione netta di abbonati pari a 28.000 unità portando il totale a 4,83 milioni.

Nello stesso periodo, il gruppo madre ha messo a segno utili più che raddoppiati rispetto a un anno prima grazie al contributo derivante dall’acquisizione del 50% di Fox Sports Australia e Fox Star Sports Asia che il gruppo ancora non possedeva. Bene anche l’andamento della divisione della tv via cavo.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo