Mafia/Governo scioglie consigli comunali di Augusta e Grazzanise
Altro

Mafia/Governo scioglie consigli comunali di Augusta e Grazzanise

Mafia/Governo scioglie consigli comunali di Augusta e Grazzanise
Il primo è in provincia di Siracusa, il secondo di Caserta


Roma, 7 mar. (TMNews)
– Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno, ha deliberato lo scioglimento, ai sensi della normativa antimafia, del Consiglio comunale di Augusta (Siracusa) e del Consiglio comunale di Grazzanise (Caserta), entrambi interessati da infiltrazioni della criminalità organizzata. Lo ha reso noto Palazzo Chigi, al termine della riunione del Governo.

Il Consiglio dei Ministri è iniziato alle ore 18,45 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Ministro Piero Giarda, ai sensi dell’articolo 8 della Legge 400 del 1988.
Segretario il Sottosegretario di Stato alla Presidenza, Antonio Catricalà. La seduta – ha informato ancora Palazzo Chigi- è terminata alle ore 18,50

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo