M5S/ Grillo mette in guardia gli eletti: Attenti ai giornalisti
Altro

M5S/ Grillo mette in guardia gli eletti: Attenti ai giornalisti

M5S/ Grillo mette in guardia gli eletti: Attenti ai giornalisti
“Violeranno privacy a ricerca scoop o addirittura inventandoselo”


Roma, 7 mar. (TMNews)
– Beppe Grillo ha messo in guardia i suoi contro i giornalisti nel suo intervento all’assemblea dei deputati e senatori eletti con il Movimento 5 stelle, riuniti lunedì scorso in un hotel romano. “Consiglio: io dò interviste – si legge nella sintesi del discorso del leader 5 stelle redatta per gli attivisti dal toscano Samuele Segoni, eletto alla Camera, e pubblicata dal portale di Tiscali – solo ai reporter stranieri perché sono corretti. E registro video/audio. Mi trovo benissimo”.

“Vi metto in guardia. Come succede già a me, vi violeranno la privacy alla ricerca dello scoop – ha ammonito il comico genovese – o addirittura inventandoselo. Io non riesco neanche a scaccolarmi in pace a casa mia, mi devo nascondere!”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo