Fisco/ Tesoro: Nel 2012 entrate in crescita a 424 mld, +2,8%
Altro

Fisco/ Tesoro: Nel 2012 entrate in crescita a 424 mld, +2,8%

Fisco/ Tesoro: Nel 2012 entrate in crescita a 424 mld, +2,8%
Effetto positivo da Imu, aumento Iva, accise, rendite finanziarie


Roma, 11 mar. (TMNews)
– Entrate fiscali in crescita nel 2012, nonostante la crisi economica. L’anno scorso – secondo il dipartimento delle Finanze del ministero dell’Economia – le entrate tributarie erariali si sono attestate a 423,903 miliardi di euro, con una crescita del 2,8% rispetto all’anno prima. Le entrate mostrano “una crescita tendenziale ancora più sostenuta”, pari al 3,2%, se per un confronto omogeneo il risultato è calcolato al netto dell’imposta sostitutiva sul leasing immobiliare una tantum dell’aprile 2011.

La crescita delle entrate rispetto al 2011, sottolinea il Tesoro, è dovuta “agli effetti delle principali misure correttive adottate a partire dalla seconda metà del 2011, che hanno contribuito sul risultato del 2012 per oltre 21 miliardi di euro (Imu quota erario, aumento aliquota ordinaria Iva, aumento accise, modifiche tassazione rendite finanziarie, aumento addizionale Ires settore energetico, ecc.)”.

“Al netto del gettito acquisito per effetto di queste misure – aggiunge il ministero dell’Economia – il risultato del 2012 sarebbe stato inferiore a quello del 2011 di circa il 2,5%, sostanzialmente in linea con il peggioramento del quadro congiunturale”.

(segue)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo