Motori/ F1, Ecclestone: Red Bull e Ferrari si temono
Altro

Motori/ F1, Ecclestone: Red Bull e Ferrari si temono

Motori/ F1, Ecclestone: Red Bull e Ferrari si temono
Sono però sicuro che anche la Mercedes sarà competitiva


Milano, 13 mar (TMNews)
– “Domenicali si aspetta che la Red Bull sia il principale pericolo per la Ferrari, e sono d’accordo perché è supercompetitiva, ma allo stesso modo per la Red Bull il maggior concorrente è la Ferrari”. Queste le parole di Bernie Ecclestone in un’intervista rilasciata al sito ufficiale della Formula Uno. “Sono però sicuro che anche la Mercedes sarà competitiva – ha aggiunto il patron del circus -. Nei test ha dimostrato di essere molto più avanti rispetto al passato e resterei molto sorpreso se non vincessero neanche una gara. Per propri meriti anche la McLaren potrà recitare un ruolo da protagonista”.

Ecclestone crede molto nei piloti della McLaren: ”Forse ci renderemo conto che il loro secondo pilota, Sergio Perez, non è davvero tale – ha aggiunto il patron -. Inoltre Button quest’anno usufruirà del fatto di essere il numero uno”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo