Russia/ Cremlino spegne luci per rispettare ambiente, prima volta
Altro

Russia/ Cremlino spegne luci per rispettare ambiente, prima volta

Russia/ Cremlino spegne luci per rispettare ambiente, prima volta
Assieme ad altri 90 edifici, nell’ambito campagna Earth Hour


Roma, 23 mar. (TMNews)
– Per la prima volta la Russia spegnerà oggi le luci del Cremlino, nell’ambito della campagna Earth Hour contro il surriscaldamento climatico.

Le luci che illuminano le mura in mattoncini rossi della cittadella fortificata nel cuore di Mosca saranno spente per un’ora a partire dalle 20.30 locali (le 17.30 in Italia), come deciso dal presidente russo Vladimir Putin, ha annunciato il Cremlino in un comunicato.

L’orologio del Cremlino rimarrà illuminato, come anche la bandiera russa e le stelle di rubino in cima alle torri, ha confermato un portavoce dell’amministrazione presidenziale, Viktor Khrekov.

Saranno spenti anche i fasci di luce che illuminano la cattedrale di San Basilio, appena fuori dalle mura del Cremlino, sulla piazza Rossa, nonchè altri 90 edifici importanti della capitale russa. L’evento sarà seguito in diretta tv.

Gli organizzatori di Earth Hour hanno invitato centinaia di milioni di persone in tutto il mondo a spegnere la luce per 60 minuti questa sera, a partire dalle 20.30 locali, in segno di rispetto, anche se simbolico, del pianeta.

(fonte Afp)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo