Voci su Roman Abramovich fermato da Fbi, l'oligarca smentisce
Altro

Voci su Roman Abramovich fermato da Fbi, l’oligarca smentisce

Voci su Roman Abramovich fermato da Fbi, l’oligarca smentisce
Su stampa russa notizia di provvedimento restrittivo negli Usa


Mosca, 25 mar. (TMNews)
– L’oligarca russo Roman Abramovich – residente a Londra e protagonista di un recente duello giudiziario con Boris Berezovsky, il miliardario morto sabato scorso in Gran Bretagna, in circostanze ancora da chiarire – smentisce di essere stato fermato negli Usa. Un portavoce di Abramovich, John Mann, ha affermato che l’indiscrezione circolata sulla stampa russa, circa un provvedimento di fermo da parte dell’Fbi negli Usa, “non corrisponde a verità”.

Fonti dell’entourage del patron del Chelsea, tuttavia, confermano che l’Fbi è entrata in azione nei confronti di Abramovich, per questioni legate alla sua attività di businessman: potrebbe essere sospettato di riciclaggio. Insomma, niente a che vedere con la morte di berezovsky.

Abrmovich è negli Stati Uniti, in questi giorni la compagna Dasha Zhukova deve partorire.
(segue)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo