Gossip/ Justin Bieber denunciato, guida spericolata in Ferrari
Altro

Gossip/ Justin Bieber denunciato, guida spericolata in Ferrari

Gossip/ Justin Bieber denunciato, guida spericolata in Ferrari
Un vicino di casa insorge e accusa il cantante di minacce e sputi


Milano, 28 mar. (TMNews)
– Nuovi particolari emergono sul caso di Justin Bieber accusato di aggressione da un vicino di casa a Calabasas, presso Los Angeles. Alla base dell’alterco, non le presunte rumorose feste organizzate dagli amici del cantante nella sua villa, ma la guida spericolata e irrispettosa della popstar. Nella prima mattinata di martedì scorso Bieber avrebbe lanciato a tutta velocità la sua Ferrari, mettendo a rischio l’incolumità del vicinato.

A questo punto uno dei vicini di casa – secondo le testimonianze riportate dal magazine Usa “Tmz” -, un uomo d’affari di 47 anni, avrebbe affrontato il giovane cantante dicendo: “Non puoi guidare in questo modo”. Ricevendo in risposta a detta sua pesanti insulti, minacce (“ti ammazzo”) e uno sputo in faccia.

Da qui la denuncia di aggressione presentata alla polizia dall’uomo nei confronti della popstar ultimamente piuttosto turbolenta. Fonti vicine a Bieber fanno invece sapere che il cantante nega di aver aggredito, minacciato o sputato il vicino di casa, smentendo ogni sua accusa.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo