Califano/ Domenica 21 concerto-evento a Roma dedicato al Califfo
Altro

Califano/ Domenica 21 concerto-evento a Roma dedicato al Califfo

Califano/ Domenica 21 concerto-evento a Roma dedicato al Califfo
‘Franco Califano: non escludo il ritorno’ con 50 artisti e amici


Roma, 16 apr. (TMNews)
– Una grande festa, un omaggio al “Califfo di Roma”, con amici, colleghi cantanti, artisti, musicisti e non solo. Domenica 21 aprile, in occasione delle celebrazioni per il Natale di Roma, si terrà un concerto-evento a via dei Fori Imperiali, “Franco Califano: Non escludo il ritorno”, proprio come la sua celebre canzone e l’epitaffio voluto dal “poeta” scomparso di recente. Una maratona non stop di quasi sei ore, dalle 18.30 alle 24, condotta da Fabrizio Frizzi, poi supportato sul palco da Barbara D’Urso, Miriam Leone, Claudio Lippi, Giancarlo Magalli e Tiberio Timperi, durante cui si alterneranno quasi 50 artisti che eseguiranno dal vivo alcune delle sue canzoni più famose, da “Un’estate fa” a “La musica è finita”, “Un grande amore e niente più” e molte altre, e lo ricorderanno con affetto, ognuno a suo modo.

“Volevamo ricordare Califano il prima possibile – ha spiegato l’assessore alle Politiche culturali e del Centro Storico Dino Gasperini alla presentazione dell’evento oggi a Roma – e il 21 aprile era un’occasione perfetta. Ci tengo a sottolineare che tutti gli ospiti vengono gratis per ricordare il Maestro”. E Edoardo Vianello, direttore artistico dell’evento insieme a Elio Cipri, ha aggiunto: “Tutti quelli che abbiamo chiamato ci hanno risposto: per il Califfo questo ed altro. E chi non c’è, manca solo perché aveva già impegni di lavoro”.

Tra i tanti artisti, ci saranno Simone Cristicchi, Gigi D’alessio, che ha annunciato una sorpresa, Amedeo Minghi, Max Giusti che sta preparando un monologo, Neri Marcoré, Gianluca Grignani, Raf, Marco Masini che canterà “E la chiamano estate”, Federico Zampaglione, Anna Tatangelo, Mariella Nava che si esibirà in “Minuetto”, Enrico Montesano che leggerà anche una riflessione di Califano sulla morte, Renato Zero che invierà la registrazione di una poesia dedicata al Califfo e molti altri come Christian De Sica, Pippo Franco, Pino Insegno, Lando Fiorini. (segue)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale