Attentato Boston, vertice al Viminale: alto il livello allerta
Altro

Attentato Boston, vertice al Viminale: alto il livello allerta

Attentato Boston, vertice al Viminale: alto il livello allerta
Rafforzata sicurezza in tutta Italia su obiettivi sensibili


Roma, 16 apr. (TMNews)
– Resta “alto” il livello di allerta in Italia dopo l’attentato alla maratona di Boston e dal vertice al Viminale con il ministro dell’Interno Annamaria Cancellieri è stato deciso un rafforzamento delle misure di sicurezza in tutta Italia agli obiettivi sensibili.

Il ministro dell’Interno, Annamaria Cancellieri, ha infatti presieduto questo pomeriggio al Viminale una riunione del Comitato nazionale dell’ordine e della sicurezza pubblica, convocato in seguito agli attentati di ieri alla maratona di Boston. Al vertice hanno partecipato il sottosegretario di Stato, Carlo De Stefano, i vertici nazionali delle forze di polizia e i responsabili delle Agenzie informazioni e sicurezza, interna ed esterna.

E – rende noto il Viminale – “sulla base di un’approfondita analisi della situazione interna, il Comitato ha espresso l’unanime valutazione di mantenere alto il livello di vigilanza e di allerta, rafforzando i dispositivi di sicurezza sull’intero territorio nazionale nei confronti di obiettivi sensibili”.

Il ministro Cancellieri ha poi “constatato con soddisfazione il forte impegno investigativo e di intelligence delle Forze di polizia, auspicando che coordinamento e sinergie si sviluppino anche in ambito europeo al fine di rafforzare il grado di prevenzione e contrasto alla lotta al terrorismo”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo