Quirinale/ Rodotà: Sono disteso e tranquillo, nulla mi opprime
Altro

Quirinale/ Rodotà: Sono disteso e tranquillo, nulla mi opprime

Quirinale/ Rodotà: Sono disteso e tranquillo, nulla mi opprime
‘Prodi non ce l’ha fatta? E vabbè, non sapevo nulla’


Roma, 19 apr. (TMNews)
– “E vabbè…non sapevo nulla”. Così Stefamno Rodotà, candidato del Movimento 5 Stella al Quirinale, commenta a Rainews24 l’esito della quarta votazione per la presidenza della Repubblica.

“Mi sento molto disteso – ha osservato il giurista che oggi ha tenuto una lectio magistralis a Reggio Emilia – altrimenti non sarei stato capace di parlare bene, non ho una preoccupazione che mi opprime”.

Quanto al consenso che la sua candidatura raccoglie nella società, Rodotà osserva: “Ho lavorato molto e penso un po’ sono sorpreso ma sono ripagato di molto lavoro. Vivo questa cosa con assoluta con tranquillità”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale