Ue/ Merkel a Paesi sud: Benessere
Altro

Ue/ Merkel a Paesi sud: Benessere “a credito” non funziona più

Ue/ Merkel a Paesi sud: Benessere “a credito” non funziona più
Ogni paese alla lunga può vivere solo di ciò che produce


Roma, 19 apr. (TMNews)
– La cancelliera tedesca Angela Merkel lancia un messaggio forte ai paesi mediterranei, strozzati dalla crisi e dall’austerity: il benessere “a credito” non funziona più.

“Una volta per tutte: i paesi del sud-Europa hanno più o meno avviato le riforme necessarie, con l’obiettivo di tornare su una solida strada. Queste riforme richiedono tagli dolorosi, è vero, e lo so che molte persone ne hanno sofferto – ha spiegato la leader tedesca, che a settembre corre per un terzo mandato, in un’intervista esclusiva a Bild – Ma il nocciolo della questione è: ogni paese alla lunga può vivere solo di ciò produce. Ogni paese ha bisogno di una economia competitiva, ha bisogno di una base industriale, grande o piccola. Il benessere a credito non va più, questo deve essere chiaro”.

(segue)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo