India/ Manifestazioni a Delhi dopo stupro bimba 5 anni
Altro

India/ Manifestazioni a Delhi dopo stupro bimba 5 anni

India/ Manifestazioni a Delhi dopo stupro bimba 5 anni
Proteste davanti a quartier generale polizia


Roma, 20 apr. (TMNews)
– Scoppia nuovamente la protesta nella capitale indiana, Nuova Delhi, dove la gente è scesa in strada per dimostrare solidarietà alla bimba di cinque anni vittima di uno stupro e per chiedere giustizia e punizioni contro l’inerzia della polizia.

La bimba di cinque anni era stata rapita il 15 aprile, poi selvaggiamente violentata e mutilata da un giovane di 22 anni, un vicino di casa, arrestato solo ieri notte.

I manifestanti si trovano davanti al quartier generale della polizia a Nuova Delhi e puntano il dito contro l’inefficienza delle forze dell’ordine e il silenzio del governo di fronte a questa piaga della società indiana. Alcuni chiedono le dimissioni del capo della polizia di Delhi, Neeraj Kumarm che non è riuscito a ridurre “il numero degli stupri” nella città.

(segue)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale