Quirinale/ Napolitano giura, Parlamento applaude tranne M5S
Altro

Quirinale/ Napolitano giura, Parlamento applaude tranne M5S

Quirinale/ Napolitano giura, Parlamento applaude tranne M5S
I grillini in piedi ma immobili


Roma, 22 apr. (TMNews)
– Il Parlamento in seduta comune ha applaudito in piedi l’ingresso del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in Aula alla Camera e il successivo giuramento. In piedi ma senza applaudire i deputati e i senatori del M5S che non hanno condiviso la sua rielezione sostenendo invece la candidatura di Stefano Rodotà.

La commozione ha colpito Giorgio Napolitano, in apertura del discorso di insediamento per il suo secondo mandato alla presidenza della Repubblica. L’incrinatura della voce del capo dello Stato mentre ringraziava per la “fiducia” rinnovatagli è stata accolta da un altro applauso dell’Aula, con i grandi elettori in piedi.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale