Quirinale/ Oss.Romano: Napolitano supplisce a incapacità partiti
Altro

Quirinale/ Oss.Romano: Napolitano supplisce a incapacità partiti

Quirinale/ Oss.Romano: Napolitano supplisce a incapacità partiti
Giornale vaticano: Per Capo Stato un compito gravoso


Roma, 22 apr. (TMNews)
– “L’Italia ha ufficialmente il suo dodicesimo presidente della Repubblica. Giorgio Napolitano, rieletto sabato fra gli applausi del Parlamento con una maggioranza larghissima di voti, dopo aver giurato sulla Costituzione e pronunciato a Montecitorio il suo discorso di insediamento, ha ora il compito gravoso di dare un Governo al Paese”. E’ quanto si legge sull”Osservatore Romano’, nel quale si sottolinea tra l’altro che “a quasi 88 anni, il presidente dovrà supplire così all’incapacità fin qui dimostrata dai partiti, gli stessi che nelle scorse settimane hanno accolto con scetticismo, se non con sufficienza, l’iniziativa, assunta dallo stesso capo dello Stato, di affidare a due commissioni il compito di individuare un programma che potesse essere condiviso per il bene del Paese”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale