Guantanamo/ Più della metà dei detenuti in sciopero della fame
Altro

Guantanamo/ Più della metà dei detenuti in sciopero della fame

Guantanamo/ Più della metà dei detenuti in sciopero della fame
Sono 84 a rifiutare il cibo; protesta è iniziata il 6 febbraio


Washington, 22 apr. (TMNews)
– Più della metà dei 166 detenuti a Guantanamo sono in sciopero della fame. Stando a quanto precisato dal portavoce del carcere Usa a Cuba, sono ormai 84 i prigionieri a rifiutare il cibo; 16 di loro vengono alimentati a forza, tra cui cinque ricoverati in ospedale. Tuttavia, ha aggiunto il colonnello Samuel House, nessuno di loro “è in pericolo di vita”. La protesta è iniziata il 6 febbraio scorso. (fonte afp)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale