Gb/ Camera dei Lord approva nuova legge di successione
Altro

Gb/ Camera dei Lord approva nuova legge di successione

Gb/ Camera dei Lord approva nuova legge di successione
I maschi perderanno la preferenza


Londra, 22 apr. (TMNews)
– La Camera dei Lord ha definitivamente adottato il progetto di legge di modifica della legge di successione al trono britannico, mettendo fine a secoli di predominio maschile: perché il provvedimento entri ufficialmente in vigore manca solo la formalità dell’assenso reale di Elisabetta II.

In virtù della nuova legge gli uomini infatti perdono la preferenza nella linea di successione e di conseguenza il primogenito del principe William, qualunque sia il suo sesso, finirà per ereditare il trono. Fino ad oggi invece – come accade anche in Spagna, dove è in discussione una riforma analoga – una donna non poteva accedere al trono se non in caso di mancanza di fratelli, come è stato il caso di Elisabetta II.

Il provvedimento offre inoltre la possibilità a un monarca – che è anche capo della Chiesa Anglicana – di sposare un cattolico senza che questi debba necessariamente convertirsi, mentre rimane il divieto per un cattolico di salire al trono; nessuna regola è stata invece esplicitamente prevista per le altre religioni.

(fonte Afp)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo