Borsa/ Europa positiva su Napolitano,Milano +2% spread sotto 280
Altro

Borsa/ Europa positiva su Napolitano,Milano +2% spread sotto 280

Borsa/ Europa positiva su Napolitano,Milano +2% spread sotto 280
In netto rialzo anche Tokyo con nuove attese cali yen


Roma, 22 apr. (TMNews)
– Inizia al rialzo la settimana dei mercati in Europa, dopo che la rielezione del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha alimentato le speranze sulla possibilità di superare lo stallo politico in Italia, terza maggiore economia dell’area euro. E a guidare i rialzi è proprio la borsa di Milano, che vede il Ftse-Mib segnare un brioso più 2,11 per cento a metà mattina mentre fin dalle prime battute si sono registrati netti miglioramenti anche sui titoli di Stato. Il differenziale o spread che separa i rendimenti dei Btp decennali e i Bund ella Germania è calato brevemente fin sotto i 280 punti base, segnando un minimo a quota 278.

Successivamente lo spread risale a 284 punti base, o 2,84 punti percentuali, a livelli vicini a quelli che si registravano prima delle elezioni del 25 febbraio. Mel frattempo la Borsa di Parigi segna un più 0,45 per cento, Francoforte più 0,73 per cento, Londra più 0,76 per cento.

La prima comunque oggi a debuttare sui rialzi era stata la Borsa del Giappone, Tokyo che ha chiuso al più 1,89 per cento non tanto per gli sviluppi politici in Italia quanto per nuove ipotesi di indebolimento dello yen rispetto alle maggiori divise globali. Infine segna lievi indebolimenti l’euro, a 1,3042 dollari.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale