Basket/ Nba, playoff: primo ruggito Miami, Lakers ko
Altro

Basket/ Nba, playoff: primo ruggito Miami, Lakers ko

Basket/ Nba, playoff: primo ruggito Miami, Lakers ko
Heat – Milwaukee 100-87. Senza Bryant La perde 91-79 da Spurs


Milano, 22 apr (TMNews)
– Tutto facile per Miami in Gara1 del primo turno dei playoff. Gli Heat campioni in carica battono 110-87 Milwaukee e conquistano il primo punto della serie. Il mattatore, tanto per cambiare, è LeBron James: per lui tripla doppia sfiorata 27 punti, 10 rimbalzi e 8 assist. Bosh mette a referto 15 punti, Wade 16. Partita quasi mai in discussione, ma Milwaukee esce dal campo con l’onore delle armi: Jennings firma 26 punti, Ellis 22.

Vittoria abbastanza netta in Gara1 anche di San Antonio che supera 91-79 i Lakers orfani di Kobe Bryant. Gli Spurs conquistano il primo punto della serie senza strafare: 18 punti per Tony Parker, 17 per Tim Duncan; alla franchigia di Los Angeles non bastano i 20 di Howard per resistere all’urto della squadra texana. Primo sorriso per Oklahoma City che rifila un pesantissimo 120-91 agli Houston Rockets dell’ex James Harden (per lui 20 punti): i Thunder chiudono presto i conti e blindano Gara1 grazie soprattuto al terzetto composto da Durant (24), Westbrook (19) e Ibaka (17). Completa il quadro delle partite disputate nella notte il largo successo di Indiana su Atalanta: i Pacers si impongono con un 107-90 che non ammette repliche mandando in doppia cifra tutto il quintetto base: spiccano la strepitosa prova di Paul George che mette sul parquet una tripla doppia: per lui 23 punti, 11 rimbalzi e 12 assist. Agli Hawks non bastano i 21 di Teaque.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale