M5S/ Grillo pubblica risultati Quirinarie, a Rodotà 4.677 voti
Altro

M5S/ Grillo pubblica risultati Quirinarie, a Rodotà 4.677 voti

M5S/ Grillo pubblica risultati Quirinarie, a Rodotà 4.677 voti
Hanno votato sul sito 28.518 iscritti, poco più di metà iscritti


Roma, 23 apr. (TMNews)
-Stefano Rodotà è stato candidato e votato come dodicesimo presidente della Repubblica dai parlamentari del MoVimento Cinque stelle grazie a 4.677 voti degli iscritti al sito del movimento grillino. Lo ha reso noto Beppe Grillo che stamani ha pubblicato sul suo blog i risultati delle ‘Quirinarie’ on line di lunedì scorso che hanno selezionato il candidatio votato dai M5S. Il processo dei due turni di voto è stato verificato dalla società di certificazione internazionale DNV Business Assurance.

Gli aventi diritto erano 48.292. Alle Qurinarie hanno però votato poco più della metà degli iscritti al blog entro lo scorso anno: 28.518, per la precisione. La vincitrice Milena Gabanelli ha ottenuto 5.796 voti. Il secondo classificato Gino Strada 4.938. I due hanno rinunciato e quindi il nome votato dai 163 parlamentari grillini per il Colle è stato quello di Stefano Rodotà, scelto da 4.677 elettori on line M5S. Un nome che nelle sei votazioni che si svolte a Montecitorio ha riportato, rispettivamente, 240, 230, 250, 213, 210, 217 voti.

Grillo ha quindi reso noto il resto della classifica. Dietro Rodotà, è giunto Gustavo Zagrebelsky (4.335), seguito da Ferdinando Imposimato (2.476 voti), Emma Bonino (2.200 voti), Gian Carlo Caselli (1.761 voti), Romano Prodi (1.394 voti) e infine Dario Fo (941). Si trattava del secondo turno di votazione fra i primi dieci classificati nella prima votazione on line.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale