Governo/ Letta parla al telefono con Putin, concordato bilaterale
Altro

Governo/ Letta parla al telefono con Putin, concordato bilaterale

Governo/ Letta parla al telefono con Putin, concordato bilaterale
Si svolgerà a margine del prossimo G8


Roma, 21 mag. (TMNews)
– A margine del prossimo G8 si terrà un vertice bilaterale Italia-Russia. Lo hanno deciso oggi il presidente del Consiglio Enrico Letta e il presidente della Federazione russa Vladimir Putin, durante un colloquio telefonico. In un comunicato del governo si legge che Letta si è congratulato con Putin per l’assunzione dell’incarico e la formazione del nuovo governo. Nel corso del lungo colloquio è stata confermata la volontà comune di ridare slancio al programma di visite ed incontri ad alto livello, a partire dall’organizzazione del prossimo vertice bilaterale che avrà luogo in Italia nei prossimi mesi. Sarà questa l’occasione per passare in rassegna tutti i principali temi della collaborazione bilaterale in campo politico, culturale ed economico con particolare riguardo al settore dell’energia.

Il presidente Putin, continua la nota, si è detto estremamente soddisfatto dell’andamento dall’interscambio e del sempre crescente numero di turisti russi ed italiani che visitano i rispettivi Paesi, preannunciando specifiche iniziative per promuovere ulteriormente i flussi in tale settore. Il presidente del consiglio ha manifestato l’intenzione di favorire, anche nella prospettiva del semestre italiano di presidenza nel secondo semestre dell’anno prossimo, rapporti sempre più stretti tra l’Unione Europea e la Federazione Russa, per affrontare tematiche di comune interesse e favorire una collaborazione sempre più stretta anche nella gestione delle crisi internazionali. A tale riguardo, il presidente Letta ha sottolineato il contributo importante di Mosca per promuovere uno sbocco pacifico della crisi siriana.

Il presidente Putin ha invitato il presidente Letta a San Pietroburgo per il Vertice del G20 il prossimo settembre. Il presidente del consiglio ha cordialmente accettato l’invito. Nel frattempo, si è deciso di organizzare un incontro bilaterale a margine del Vertice G8 di Lough Erne il mese prossimo.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo