Riforme/ Quagliariello: Se qualcuno non le vuole lo dica
Altro

Riforme/ Quagliariello: Se qualcuno non le vuole lo dica

Riforme/ Quagliariello: Se qualcuno non le vuole lo dica
“Strategia conservatorista va smascherata”


Roma, 22 mag. (TMNews)
– “Il rischio che vedo nelle polemiche di questi giorni è che le obiezioni avanzate rispetto alla definizione di un metodo speciale di approvazione delle riforme costituzionali, alcune fondate altre strumentali, nascondano una malcelata idea che sia meglio non riformare nulla”. E’ quanto affermato dal ministro per le Riforme Gaetano Quagliariello nella sua audizione davanti alle Commissioni Affari Costituzionali di Camera e Senato.

“Ma questa strategia di dissimulazione dei più profondi istinti conservatori – denuncia Quagliariello – deve essere smascherata. Se qualcuno ritiene che l’assetto costituzionale disegnato nel 1947 sia perfettamente adeguato all’Italia di oggi lo dica chiaramente e si apra il confronto pubblico sul punto”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo