L.elettorale/ Quagliariello: Governo dovrà prendere posizione
Altro

L.elettorale/ Quagliariello: Governo dovrà prendere posizione

L.elettorale/ Quagliariello: Governo dovrà prendere posizione
A Tmnews: Non vogliamo sopravvivere solo per mannaia Consulta


Roma, 23 mag. (TMNews)
– La legge elettorale “è una materia su cui il governo dovrà prendere una posizione”. Lo ha detto il ministro per le Riforme, Gaetano Quagliariello, in un’intervista a TMNews rispondendo a proposito di una possibile iniziativa governativa sulle modifiche al porcellum, la cosiddetta clausola di salvaguardia.

“La cosa peggiore è che non si faccia nulla – ha spiegato Quagliariello -, potrebbe anche essere comodo per il governo, perchè finchè rimane una situazione in cui la legge elettorale è sotto la mannaia della Corte Costituzionale nessun Presidente della Repubblica ci manderebbe a votare. Ma questo significa allungare aritificialmente la vita al governo e non sarebbe nè corretto nè adeguato ad un Paese come l’Italia: un governo che sopravvive non per un rapporto di fiducia con il Parlamento ma per una situazione del tutto eccezionale come questa”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo