Siria/ Opposizione a Instanbul, si discute su Conferenza di pace
Altro

Siria/ Opposizione a Instanbul, si discute su Conferenza di pace

Siria/ Opposizione a Instanbul, si discute su Conferenza di pace
Coalizione nazionale deciderà se partecipare a Ginevra II


Istanbul, 24 mag. (TMNews)
– La Coalizione nazionale dell’opposizione siriana è riunita da ieri a Istanbul, dove discuterà per tre giorni della sua eventuale partecipazione alla Conferenza internazionale di pace Ginevra II. I lavori della Coalizione, principale gruppo di opposizione siriana, sono iniziati con una valutazione della situazione sul terreno, dove il regime di Damasco ha lanciato un’offensiva su larga scala contro la città strategica di Qusayr, nell’ovest del paese.

I partecipanti alla riunione hanno anche iniziato a deliberare sull’ingresso nella Coalizione di nuovi membri al fine di aumentare la sua rappresentatività, ha detto il portavoce Khaled Saleh. Ma le discussioni più attese, che dovrebbero iniziare oggi, riguardano proprio la partecipazione alla conferenza di pace lanciata da Stati Uniti e Russia e supportata da occidentali e arabi.

Numerosi membri della Coalizione hanno espresso riserve su questa iniziativa. “Alla fine andremo a Ginevra, ma è lo stesso pezzo di hashish che la comunità internazionale ci serve ogni volta: ci inducono a pensare che la fine è vicina e invece tutto continua”, ha detto un esponente dell’opposizione siriana a condizione di anonimato. “Prima di prendere una decisione politica finale solida sulla nostra partecipazione, abbiamo bisogno di numerosi dettagli”, ha commentato da parte sua il portavoce Saleh, ricordando una delle condizioni poste dalla Coalizione: “tutto il periodo di transizione deve cominciare con la partenza di Assad e degli esponenti principali del suo regime”.

(fonte afp)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo