Lavoro/ Squinzi: Per i giovani la situazione è disperata
Altro

Lavoro/ Squinzi: Per i giovani la situazione è disperata

Lavoro/ Squinzi: Per i giovani la situazione è disperata
Rischiamo di perdere una o due generazioni di giovani


Borgo La Bagnaia, 25 mag. (TMNews)
– “Abbiamo tre milioni di disoccupati ma quello che è più grave è che il 40% dei giovani è senza lavoro e molti hanno smesso di cercarlo. Siamo in una situazione disperata, rischiamo di perdere una o due generazioni di giovani”. E’ la forte preoccupazione che esprime il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, intervenendo al convegno dell’Osservatorio dei giovani editori, ‘Crescere tra le righe’.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo