Austria/ Morto in Portogallo controverso artista Otto Muehl
Altro

Austria/ Morto in Portogallo controverso artista Otto Muehl

Austria/ Morto in Portogallo controverso artista Otto Muehl
Fu condannato alla prigione per pedofilia nel 1991


Vienna, 27 mag. (TMNews)
– Il controverso artista austriaco Otto Muehl, condannato alla prigione nel 1991 per pedofilia, è morto ieri all’età di 87 anni. Muehl, che soffriva per il morbo di Parkinson e per problemi cardiaci, è deceduto in Portogallo, dove si era trasferito al termine della sua pena detentiva.

Autore di opere controverse – come un ritratto di Hitler con il naso a forma di pene o quello di Madre Teresa di Calcutta in treno mentre fa l’amore -, ha visto opporsi il divieto di Vienna a una sua esposizione nel 1998.

(fonte afp)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo