Piazza Loggia/Epifani: Pd non smette chiedere verità e giustizia
Altro

Piazza Loggia/Epifani: Pd non smette chiedere verità e giustizia

Piazza Loggia/Epifani: Pd non smette chiedere verità e giustizia
Incertezza giudiziaria è inaccettabile, ricordo strage sia monito


Roma, 28 mag. (TMNews)
– “Nel trentanovesimo anniversario della strage di Piazza della Loggia, il Pd ricorda le vittime di quel vile attentato ed esprime vicinanza e solidarietà ai familiari, alla città di Brescia e alle sue istituzioni.Non possiamo tuttavia dimenticare che non è stata ancora raggiunta una verità giudiziaria e i mandanti non hanno ricevuto la giusta condanna. Questo non è accettabile. Lo ha affermato in una dichiarazione il segretario del Pd, Guglielmo Epifani.

“Non smetteremo – ha sottolineato Epifani- di chiedere verità e giustizia per le vittime, per chi è rimasto segnato da quella violenza, per l`Italia intera che ha subito la ferocia di quella che fu chiamata la `strategia della tensione.Ci auguriamo che sia ancora possibile far luce su quella terribile strage che ha segnato la nostra storia. Il ricordo resti come un monito nella coscienza del Paese”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo