viale pilone platani
Altro
Lavori pubblici

Da lunedì 12 viale Pilone chiude al traffico per lavori di messa in sicurezza e potatura dei platani

Le attività inizieranno alle ore 8.30 del mattino e termineranno, lasciando la possibilità di transito ai mezzi, fatti salvi casi eccezionali, alle 18.30

L’amministrazione comunale di Asti sta procedendo ad un controllo fitostatico (vta) degli alberi ad alto fusto presenti sul territorio con il supporto di agronomi forestali appositamente incaricati; quest’estate, tra gli altri, la verifica ha interessato i platani di viale Pilone, piazza Alfieri e piazza Campo del Palio.  Il prossimo 12 dicembre  partirà la seconda parte degli interventi manutentivi dei platani di viale Pilone.

«La prima parte dei lavori – spiega il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Stefania Morra – è stata eseguita ad agosto ed ha permesso di sanare le situazioni più pericolose emerse nel primo tratto del viale analizzato. Tra settembre ed ottobre le analisi ispettive da parte degli agronomi sono state concluse così come gli approfondimenti, attuati per mezzo di prove di trazione su alcuni esemplari, e ora, con l’arrivo della stagione invernale, siamo pronti  ad intervenire sulle piante segnalate». Non essendo stato possibile intervenire nel mese di novembre, poiché la situazione climatica anomala non ha consentito alle piante di entrare nella fase di riposo, risulta ora necessario intervenire con celerità su alcune, nonostante queste siano le settimane prossime al Natale.

Gli interventi previsti porteranno tra la metà di dicembre e la fine dell’inverno alla potatura, alla riduzione di chioma e a qualche abbattimento dei platani che si trovano nel viale per restituirlo in ordine all’inizio della primavera.  Gli abbattimenti ancora da effettuare sono fortunatamente numericamente molto contenuti: si tratta precisamente di sei unità su un viale che conta circa 400 esemplari. La ditta lavorerà per circa dieci giorni coniugando celerità e sicurezza nelle operazioni per apportare il minor disagio possibile, seppur inevitabile per la conformazione dell’arteria stradale interessata dagli interventi.

Le vie dove si interviene

Da lunedì 12 dicembre viale Pilone verrà quindi chiuso al traffico veicolare, così come la pista ciclopedonale che lo accompagna, e non sarà possibile accedere allo stesso dalle vie di affluenza; i prime due/tre giorni (in base all’andamento delle operazioni) saranno dedicati al tratto compreso tra piazza San Pietro e corso Palestro, per poi proseguire nei cinque/sei giorni successivi nel tratto da corso Palestro a via Allende/via Piglione. Le attività inizieranno alle ore 8.30 del mattino e termineranno, lasciando la possibilità di transito ai mezzi, fatti salvi casi eccezionali, alle 18.30.

«Ci scusiamo per il disagio dovuto alla chiusura della strada – afferma il sindaco Maurizio Rasero, ma è fondamentale intervenire per garantire la sicurezza dei cittadini e delle specie arboree». «Comunque, entro la fine dell’inverno – continuano Rasero e Morra – verranno messe a dimora nuove piante in sostituzione di quelle abbattute e di quelle piantumate lo scorso inverno che, purtroppo,  non hanno superato la torrida estate dell’anno che si sta concludendo».

[foto di repertorio]

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale