The importance of being..."Fantini"
Altro

The importance of being…"Fantini"

Primo turno di Promozione segnato in modo indelebile da una stella calcistica che non ha nulla a che vedere con questo tipo di categorie. Enrico Fantini scende dalla Lega Pro per vestire la maglia

Primo turno di Promozione segnato in modo indelebile da una stella calcistica che non ha nulla a che vedere con questo tipo di categorie. Enrico Fantini scende dalla Lega Pro per vestire la maglia della Virtus Mondovì e lo fa sin dalle prime battute in pompa magna: due gol di rara bellezza che mandano ko il Canelli. La classe non è acqua e anche a 37 primavere l'ex attaccante di Torino, Juve, Fiorentina e Cuneo, lo scorso anno a Savona, fa la differenza. Nessuno sa se la Virtus avrà qualità sufficienti per puntare al salto di categoria, certo è che Fantini pare destinato a vincere in carrozza la classifica dei bomber. Gli spumantieri, nel trovare di fronte a loro un talento di quel calibro, avranno ripensato agli "anni d'oro" in cui il sodalizio di Gibelli aveva in rosa Lentini e Fuser, riempiva lo stadio e otteneva la promozione in D, per poi purtroppo retrocedere l'anno successivo agli spareggi col Vado. Bei tempi…che speriamo possano presto tornare in riva al Belbo! Buon campionato azzurri, fatevi valere!

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo