vigna dei colori cocconato
Attualità
Incontri

A Cocconato torna “Pittura in vigna” tra le matite colorate giganti

L’appuntamento è per domenica, a partire dalle 16,30, ed è allestito da Pro Loco e Ufficio Turistico

Domenica prossima riprendono gli incontri “Pittura in vigna”, organizzati dalla Pro Loco in collaborazione con l’Ufficio turistico, che lo scorso anno avevano riscosso ampi consensi. L’appuntamento è alle 16,30 nelle vigne dalle matite colorate dell’azienda agricola Paoletti in località Sabbione. L’attività di pittura sarà svolta dall’artista Joy Moore, inglese d’origine e dal 2006 residente in frazione Tuffo.

I partecipanti dovranno portare telo o sedia pieghevole e il necessario per dipingere, in base alle proprie abitudini (acquarelli, matite, tempere, carboncino), fogli e sostegno rigido; chi non avesse il materiale necessario dovrà comunicarlo prima agli organizzatori che provvederanno a fornire il necessario. Terminata la pittura, seguirà alle 18,30 una degustazione dei vini assieme al produttore. Il costo è di 15 euro. I posti disponibili sono solo 25, per consentire lo svolgimento dell’incontro nel rispetto delle normative anticovid. In caso di maltempo la manifestazione sarà rinviata ad altra data.

Dal 9 maggio riprenderà anche “Yoga in vigna”, assieme all’insegnante Jessica Chirico: il primo incontro si terrà presso i vigneti Dezzani. I successivi appuntamenti sono in calendario il 6 giugno (Marové), 13 giugno (Bava), 20 giugno (Benefizio di Cocconato), 27 giugno (Cocchi), 4 luglio (Poggio Ridente). Per info e prenotazione: tel. 0141/600076, cocconatoufficioturistico@gmail.com.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail