Fiume Bormida a Monastero
Attualità
Manifestazione

A Monastero Bormida un agosto ricco tra musica e cultura

L’amministrazione comunale del sindaco Gigi Gallareto, unitamente a Pro loco ed associazionismo locale, ha stilato un fervido programma di eventi

Agosto tuttt’altro che noioso per Monastero Bormida. L’amministrazione comunale del sindaco Gigi Gallareto, unitamente a Pro loco ed associazionismo locale, ha stilato un fervido programma di eventi per allietare il mese della canicola sia ai residenti sia ai tanti turisti provenienti soprattutto dal nord Europa.

Dopo il succeddo dell’evento “Canta con noi” con la Corale Voci di Bistagno e tanti artisti emergenti della Valle Bormida, la programmazione monasterese dà appuntamento a tutti per il 10 agosto, alle ore 21, nel Cortile del Castello locale, con la Festa di San Lorenzo. «Un appuntamento poetico e musicale ormai divenuto tradizione – spiega il primo cittadino. Nella notte delle stelle cadenti ci sarà la lettura de “I classici della poesia” con Enzo Bensi e Clara Demarchi, il concerto del Falso Trio, dedicato ai grandi cantautori, e la presentazione dei progetti solidali della Associazione World Friends del dottor Gianfranco Morino che tanto ha fatto e sta facendo per alleviare le difficoltà dei giovani del Kenya».

Sabato 19 agosto, alle ore 21, la Corte del maniero ospiterà lo spettacolo teatrale “La lucida follia di Don Chisciotte” di Rete Teatri messo in scena dall’attore Paolo La Farina. Ancora intrattenimento giovedì 24 agosto, alle ore 21, con un “Incantesimone” una performance omaggio alla cantante Nina Simone messo in scena dal Teatro del Rimbombo. Un viaggio suggestivo tra i generi toccati (non senza lasciare il segno) dell’artiista afroamericana: jazz, blues, gospel e folk.
Tutti gli eventi saranno gratuiti.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale