La Nuova Provincia > Attualità > Ad Asti le Gare di soccorso interregionali
AttualitàAsti -

Ad Asti le Gare di soccorso interregionali

Si tratta di un importante appuntamento per i soccorritori che hanno l’occasione di mettersi in gioco e di confrontarsi in una sfida che rappresenta anche un momento di formazione e divertimento

Se oggi, ad Asti, vi trovate improvvisamente davanti ad un intervento di soccorritori in ambulanza, non necessariamente si è trattato di un vero incidente o di un vero malore. Sono otto gli angoli di città scelti dalla Croce Verde di Asti come scenari per le simulazioni nell’ambito delle Gare di Soccorso interregionali che saranno ospitate da noi. 

Si tratta di un importante appuntamento per i soccorritori che hanno l’occasione di mettersi in gioco e di confrontarsi in una sfida che rappresenta anche un momento di formazione e divertimento.

Dieci gli equipaggi che si sono iscritti, provenienti da Pietra Ligure, Sestri Ponente, Ceriale, Bassa Valsesia, Genova, Milano, Castellazzo, Borgosesia.

A far da sfondo alle simulazioni di interventi con tanto di finti pazienti e figuranti che potranno anche svolgere azioni di disturbo per ricreare una vera situazione di soccorso, saranno il Parcheggio Babilano, via Torchio, Parco Lungotanaro, Valgera, Valmanera, corso Casale e viale Pilone.

Simulazioni di eventi traumatici e non traumatici, sia all’aperto che al chiuso.

Ogni squadra in gara e ogni intervento sarà seguito da personale sanitario che valuterà le tecniche di primo soccorso applicate, l’approccio alla scena, l’organizzazione del lavoro di squadra, le priorità assegnate ai feriti, le manovre di caricamente delle vittime, l’utilizzo corretto dei dispositivi di protezione individuale, le comunicazioni con la centrale operativa e il rapporto con altre forze di soccorso e dell’ordine.

L’Asti Rescue Game inizierà alle 8,30 e si chiuderà intorno alle 16,30; un po’ di pausa per gli equipaggi e, a fine giornata, la classifica e la cerimonia di premiazione dei migliori presso la sede della Croce Verde di corso Genova.

Articolo precedente
Articolo precedente