04
Attualità

Addio a Giovanni Sacco, astigiano doc ex calciatore della Juventus

Ex centrocampista e allenatore, classe 1943, era stato dirigente dei galletti della triade composta da Piacenza, Turello e Chiesa

Addio a Giovanni Sacco, astigiano doc ex calciatore della Juventus

Terribile notizia per gli astigiani e gli appassionati di sport. E’ scomparso questa mattina, giovedì 17 dicembre, Giovanni Sacco, nativo di San Damiano d’Asti, ex calciatore della Juventus e dirigente dell’Asti Calcio. Classe 1943, era stato centrocampista della Juventus, totalizzando 138 presenze in Serie A. Aveva poi giocato con le maglie dell’Atalanta e Lazio, in Serie A e B, e nella Reggiana, in Serie B. Conclusa la carriera da atleta con l’Asti in Serie D, sotto la guida di Nattino. Da allenatore, oltre ad aver guidato i galletti in prima squadra e nella Berretti, aveva portato in Serie C2 l’Imperia e la Pro Vercelli, guidando anche Savona, Pinerolo, Casale e Aosta. I più giovani lo ricordano certamente quale dirigente e uomo mercato dell’Asti in Eccellenza, in stretta collaborazione con la triade composta da Piacenza, Turello e Chiesa. Lascia i due figli Vincenzo e Marcella, i quattro amati nipotini e i fratelli Aldo, Luigi e Mario, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti.

Le esequie si svolgeranno sabato 19 dicembre, alle 11 nella parrocchia di San Vincenzo a San Damiano d’Asti.

Da parte de “La Nuova Provincia” le più sentite condoglianze ai familiari.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail