IMG_20210115_151431
Attualità

Addio al musicista Paolo Meda

È morto improvvisamente questa mattina l’apprezzato insegnante di musica della Scuola Media di Castell’Alfero.

Sta suscitando grande cordoglio in tutto il nord astigiano e nel Monferrato casalese la scomparsa di Paolo Meda, 60 anni. L’uomo è stato stroncato da un infarto nella sua abitazione di Alfiano Natta (AL) dove risiedeva.

Meda era originario di Moncalvo, diplomato in corno al Conservatorio di Alessandria, era insegnante di musica alla scuola media “De Rolandis” di Castell’Alfero. Per anni era stato direttore della Banda di Occimiano.

Nella primavera del 2016 aveva fondato, con un gruppo di amici, il gruppo “LDL brass quintet”, un quintetto di ottoni molto apprezzato che ha in repertorio brani swing, jazz, blues, colonne sonore, evergreen e classica.

Nel tempo libero aiutava la locale Pro Loco ed era un appassionato motociclista. Da questa mattina la pagina facebook di Meda è inondata da messaggi di vicinanza alla famiglia e da ricordi di amici e studenti che ne dipingono le grandi doti professionali e umane. Lascia la moglie Rita e la figlia Chiara. La data delle esequie e del rosario non è ancora stata decisa.

Diego Musumeci

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail