Soldadino + studenti
Attualità
scuola

Agliano, una donazione di 60 mila euro alla scuola alberghiera “Colline Astigiane” in ricordo di Anna Giulia Tranchini

La famiglia Soldadino ha voluto ricordare la memoria di Anna Giulia sostenendo le spese delle famiglie per un triennio.

Giorgio Soldadino e Anna Giulia Tranchini si conobbero durante un pellegrinaggio religioso. Fu il classico colpo di fulmine, nella migliore tradizione laica. Era il 1950. Sono rimasti insieme 70 anni. Sino a quanto, nel novembre di un anno fa, la malattia, a 89 anni, si portò la compagna di una vita.

“Fino a settembre ci siamo goduti la nostra casa in mezzo alle vigne di Agliano. In una fotografia siamo ritratti mentre confezioniamo la marmellata di pesche che avevamo appena prodotto” ricorda Giorgio. Lui è un signore di 93 anni, lucidissimo, empatico, un fluire di pensieri e ricordi senza soluzione di continuità. In memoria della sua Anna Giulia ha donato, d’accordo con le figlie Giuliana, Giuditta, Gabriella e Geraldina, 60 mila euro alla scuola alberghiera “Colline Astigiane” del paese che è diventato la sua seconda dimora.

“Una donazione in tre anni, destinata ai ragazzi. Abbiamo sostenuto le famiglie degli iscritti in prima nell’acquisto delle divise e quanto occorre per il loro “lavoro” scolastico. Mia moglie era un’insegnante, credeva fermamente nel valore della didattica”. Donna attenta <agli altri, al volontariato e alla famiglia> la definisce Giorgio. Aveva lavorato nel sociale e insegnato nel centro di don Mazzi. “Il nostro vuole essere un intervento risolutivo, completo per famiglie e studenti – conferma -. Questo avrebbe voluto Anna Giulia”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail