Cerca
Close this search box.
Al Borgo via all'Obesity Day
Attualità

Al Borgo via all'Obesity Day

Anche quest’anno per oggi, venerdì, come avviene ormai da parecchi anni, l’ADI (Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica) ha organizzato l’Obesity day, giornata nazionale

Anche quest’anno per oggi, venerdì, come avviene ormai da parecchi anni, l’ADI (Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica) ha organizzato l’Obesity day, giornata nazionale dedicata alla sensibilizzazione sul tema dell’obesità. Ad Asti, in collaborazione con la Croce Rossa, i cittadini potranno incontrare, dalle 11 alle 17, presso il centro commerciale “Il Borgo”, il personale della SOC di Dietetica e Nutrizione Clinica e le stesse Infermiere Volontarie della Croce Rossa che forniranno informazioni e materiale divulgativo a tutti i cittadini che si presenteranno.

L’obesità non è un problema confinato ad una sfera “estetica”, ma una vera e propria patologia clinica: è proprio per orientare in questa direzione l’attenzione dei mass-media, l’opinione pubblica e anche gli  operatori sanitari, che la struttura complessa di Dietetica e Nutrizione clinica dell’ospedale Cardinal Massaia ha sempre aderito a questa giornata nazionale. «Sappiamo che è importante combattere l’obesità degli adulti per prevenire l’obesità dei figli – hanno detto dall’ospedale di Asti – L’obesità infantile rappresenta un problema in crescita e di notevole rilevanza sanitaria e sociale. Nella letteratura scientifica internazionale vengono fornite prove di una consolidata relazione tra situazione di sovrappeso/obesità nell’infanzia e sovrappeso/obesità in età adulta. Per i bambini sovrappeso ed obesità possono comportare una serie di conseguenze sia psicologiche che fisiche. Pensiamo alle condizioni di malessere legate al sovrappeso, come le difficoltà motorie, l’ansietà, l’asma, l’insorgenza di problemi psicologici che comportano bassa stima di se stessi e l’isolamento sociale».

Sarà disponibile l’opuscolo “I consigli dell’obesity day” e gadget per il monitoraggio dell’alimentazione quotidiana. Inoltre alle 15,30 grazie al contributo di Dino Fantato del Nordik Walking di Asti sarà possibile “fare il primo passo per contrastare l’obesità”.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Scopri inoltre:

Edizione digitale