MuseoEusebio_Tanaro_FotoArchivio_1
Attualità
Iniziativa

Alba: l’estate del Museo “Federico Eusebio” comincia con un trekking urbano tra alberi secolari, Tanaro e racconti

L’appuntamento è in programma sabato 25 giugno alle 16,30

Il Museo Civico “F. Eusebio” propone per l’estate in corso un ricco calendario di appuntamenti per andare incontro agli interessi di un ampio pubblico. Si inizia sabato 25 giugno, alle 16,30, con un trekking urbano e si concluderà sabato 3 settembre con il grande concerto per tenore, tromba e pianoforte con Michelangelo Pepino, Marco Bellone e Giuseppe Allione.

TREKKING URBANO TRA ALBERI SECOLARI, TANARO E RACCONTI

Gli esperti del Museo propongono una passeggiata naturalistica, storica e letteraria in città. Il percorso parte dal Museo e si articola in una prima parte nel centro cittadino e in una seconda a Parco Tanaro. Le tappe sono costituite dagli alberi secolari della città, protagonisti del verde urbano e da siti storico-archeologici: come si collegano tra loro gli alti pioppi, il fiume Tanaro e gli antichi romani? In questa passeggiata la biologia e la storia si intrecciano e, oltre alla spiegazione dettagliata delle specie arboree, si aggiunge quella dell’ecosistema fluviale impreziosita da brevi estratti di romanzi e racconti degli scrittori locali.

L’iniziativa si ispira alle già apprezzate escursioni primaverili sul Tanaro che hanno visto la partecipazione di numerosi studenti delle scuole dell’albese di ogni ordine e grado.

La passeggiata divulgativa di sabato pomeriggio è aperta al pubblico di tutte le età ed è possibile aderire al solo costo del biglietto di ingresso del Museo (intero 3 euro; ridotto 1 euro; gratuito under 10 anni e Abbonamento Musei Piemonte). È consigliata la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni:

Museo civico archeologico e di scienze naturali “Federico Eusebio”

Via Vittorio Emanuele II, 19

museo@comune.alba.cn.it  – tel. 0173 292473.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo