La Nuova Provincia > Attualità > Alpini ripuliscono il parco Rio Crosio dopo i forti temporali estivi
Attualità Asti -

Alpini ripuliscono il parco Rio Crosio dopo i forti temporali estivi

Due sabati di lavoro per sgombrare le stradine da foglie, rami secchi e altro materiale portato dal vento e dalla pioggia

Manutenzione straordinaria

Un manipolo di Alpini della Sezione Ana di Asti, capitanati dal loro irrefrenabile presidente Fabrizio Pighin, ha provveduto per due sabati consecutivi, a ripulire le strade interne del parco di Rivo Crosio, dedicato ai “Caduti per la Libertà nei lager nazzisti”, dai detriti e dal fogliame che ustruivano il passaggio sulle strade interne del parco e la pulitura dei canali di scolo ustruiri da rami caduti dagli alberi durante i forti temporali degli giorni scorsi. Gli Alpini, che hanno la loro sede proprio all’ingresso del parco in corso XXV Aprile, oltre al ripristino della pulizia del parco osservano a fasi alterne delle giornate, l’attività del parco e lo stato del territorio boschivo che proprio durante gli ultimi temporali ha subito notevoli danni con la caduta di alcuni alberi.

Un Commento

  • giottto ha detto:

    Bravissimi, è un parco con del potenziale. Purtroppo è mal curato e vedi cani senza guinzaglio, 2 pastori tedeschi e un pitbull, recentemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente