Tecnico sistemi CAD
Attualità
Formazione

Apro Canelli, due corsi per entrare nel mondo del lavoro

Sono per tecnico di sistemi CAD e accompagnatore naturalistico. La partenza dei corsi è preista per fine gennaio 2022. Per chi possiede i requisiti di legge i corsi sono gratuiti.

Sono disponibili presso la sede Apro di Canelli i corsi per formarsi ed entrare nel mondo del lavoro. Sono corsi specifici che consentono di qualificarsi o abilitarsi alle professioni più richieste. “Si tratta di una grande opportunità – spiega Ivan Patti direttore della sede – per acquisire competenze e trovare lavoro. Il territorio della Valle Belbo è in forte espansione e necessita di nuove professionalità da impiagare”. Per chi ha i requisiti i corsi sono gratuiti al 100% finanziati dal POR FSE 2014-2020 a carico del Fondo Sociale Europeo e della Regione Piemonte.

Due i corsi proposti dall’Apro di Canelli sono:

– TECNICO DI SISTEMI CAD: Il percorso mira allo sviluppo delle conoscenze di base di progettazione meccanica attraverso applicativi CAD 3D, con particolare riferimento al disegno meccanico, all’utilizzo degli applicativi più utilizzati nelle aziende (Autocad – Inventor , SolidWorks ). Si affronteranno anche le tematiche connesse alla sostenibilità ambientale e alla sicurezza sul lavoro. Il percorso si articola in esercitazioni pratiche e nelle seguenti materie Disegno e Progettazione, CAD Tridimensionale, Orientamento, Pari Opportunità, Sicurezza

Al termine del percorso dopo il superamento della prova finale si conseguirà l’attestato di specializzazione in Tecnico di sistemi CAD. Il corso sarà in orario diurno e avrà una durata di 400 ore di cui 160 di stage nelle principali aziende enomeccaniche del territorio. Requisiti per iscriversi: Giovani e adulti disoccupati, Qualifica professionale. In alternativa alla qualifica posseduta è necessario superare un test di selezione comprendente colloquio/test motivazionale di orientamento, conoscenza di base delle tecnologie informatiche (uso del PC e di un sistema operativo, gestione dei file).

– ACCOMPAGNATORE NATURALISTICO:( durata 332 ore in orario serale/preserale, di cui 50 di stage): il percorso formativo è finalizzato al rilascio dell’abilitazione professionale per l’esercizio della professione di Accompagnatore naturalistico, uno dei profili più richiesti dal settore.

“L’attenzione al nostro territorio Unesco è data dallo sviluppo del mercato turistico (enogastronomico, outdoor, esperienziale, responsabile). L’accompagnatore naturalistico trova sbocchi occupazionali presso tour operator, agenzie di viaggio ed enti di promozione turistica, principalmente come libero professionista. La nostra sede di Canelli ha una lunga esperienza nella gestione di corsi abilitanti alle professioni turistiche”. sottolinea Ivan Patti. Le metodologie didattiche utilizzate sono: lezioni teoriche in aula, ed esercitazioni pratiche presso siti di interesse naturalistico del territorio. Prerequisiti: Giovani e adulti occupati e/o disoccupati.

I disoccupati, CIGS e mobilità devono essere in possesso di relativa certificazione. Diploma scuola secondaria di I° grado. Conoscenza di almeno una lingua straniera tra le più diffuse in ambito turistico e commerciale: inglese, francese, spagnolo e tedesco. Eventuali ulteriori lingue straniere in aggiunta alle precedenti possono essere scelte al di fuori del suddetto elenco.

La partenza dei corsi è prevista per fine gennaio 2022. Per informazioni in merito a requisiti di accesso e posti disponibili chiamare l’ufficio iscrizioni di Apro Formazione sede di Canelli al numero 0141832276 o scrivere un’email a so.canelli@aproformazione.it.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo