La Nuova Provincia > Attualità > Asti, bollettino Covid ancora pessimo: 73 nuovi contagi
Attualità Asti -

Asti, bollettino Covid ancora pessimo: 73 nuovi contagi

Il totale sale a 1113 con la registrazione anche di 3 nuovi decessi. Solo 7 i nuovi guariti

Unità di Crisi

Con l’aumento dei tamponi (prevalentemente nelle case di riposo) non accenna a scendere il picco di nuovi contagiati che riguarda la nostra provincia. L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha da poco diramato il quotidiano bollettino che porta il numero complessivo di casi ad Asti e provincia a 1113, ovvero 73 in più da ieri, giornata nella quale si erano toccati 76 nuovi casi, il picco più alto dall’inizio dell’emergenza sanitaria.

Ancora molto importante ed attuale, dunque, mantenere alla lettera le regole anti contagio e ancora tanta è la paura di contrarre il Covid 19. Così come dimostra il cartello messo fuori da un Postamat della provincia di Asti (nella foto) dove è stata letteralmente sigillata la piccola buca in cui gettare le ricevute e gli scontrini rilasciati dall’apparecchio.

Arriva anche la notizia di tre decessi anche se sono avvenuti nei giorni scorsi e solo oggi è arrivata la certificazione della positività delle persone che hanno perso la vita. Ancora sotto i 100 il numero di guariti (98).

A livello regionale i ricoverati in terapia intensiva sono 304, ovvero 18 in meno rispetto a ieri mentre il numero totale di ricoverati in terapia non intensiva sono 3.296 e le persone in isolamento domiciliare sono quasi 11 mila.

Aggiornato anche il numero di tamponi effettuati in Piemonte: poco meno di 100 mila dei quali la metà positivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente