mele polfer asti
Attualità
Lutto

Asti, cordoglio per la scomparsa di Michelino Mele, agente Polfer in pensione

Aveva appena 64 anni. I funerali saranno celebrati sabato mattina a Camerano Casasco

Grande commozione ad Asti e nel suo paese di Camerano Casasco per la scomparsa di Michelino Mele, assistente capo della polizia ferroviaria astigiana, in pensione dal 2018. Aveva appena 64 anni e si trovava ricoverato all’ospedale di Asti in conseguenza dell’aver contratto il Covid. «Siamo davvero affranti. Era un poliziotto sempre attento, che svolgeva il suo impegno con dedizione e passione – dice il suo ex comandante alla Polfer di Asti Gianluigi Aseglio, ora anch’egli in pensione – Michelino era quello che si può davvero dire “un bravo ragazzo”, una persona buona, solare, allegra, con cui si lavorava bene. Ed era un amico per tutti i colleghi». I funerali saranno celebrati sabato mattina a Camerano Casasco, con partenza alle 10,30 dall’ospedale Cardinal Massaia di Asti.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo