La Nuova Provincia > Attualità > Asti, corso di scacchi gratis per tutta la famiglia
AttualitàAsti -

Asti, corso di scacchi gratis per tutta la famiglia

Lunedì e martedì le prime due lezioni

Seconda edizione

Dopo il grande successo dello scorso anno, tornano i corsi di scacchi per le famiglie.
Un’iniziativa nata per avvicinare più persone possibili a questo grande gioco di strategia mentale e per formare nuovi giocatori di ogni età.
Due i protagonisti di questo progetto: la SSD Alfiere Bianco di Asti, società che da anni contribuisce a diffondere il gioco degli scacchi e le agenzie Generali di Asti di via Ospedale e piazza Alfieri partner prezioso di “Allena la tua mente”.
Un’occasione unica per riunire genitori, figli, zii, nonni e nipoti attorno alla scacchiera regalando un’occasione in più per divertirsi in famiglia.

Dai 7 anni in su

L’età minima per aderire è di 7 anni, quella massima non esiste.
Per partecipare basta andare in una delle due agenzie Generali partner dell’iniziativa ed iscriversi gratuitamente al corso.
L’iscrizione è aperta a tutti ma gli under 14 devono essere accompagnati da un adulto; non è necessario essere cliente delle Generali e sono bene accetti i neofiti del gioco perchè sotto la guida dell’istruttore federale Federico Venturino tutti i partecipanti al corso saranno messi in condizione di giocare delle partite complete.

Lunedì e martedì le prime lezioni

Sono previste otto ore di lezioni con una parte pratica prevalente che verterà soprattutto sul movimenti dei pezzi e, se la classe sarà ricettiva, anche su una prima infarinatura di tattica legata al gioco.
Chi volesse partecipare deve affrettarsi ad iscriversi perchè le prime lezioni si terranno lunedì e martedì, dalle 18,30 alle 20,30.
Ad ogni famiglia che aderisce al corso sarà dato in omaggio un manuale e l’accesso a “La casa degli scacchi di Vittorio”, un sito web per imparare il gioco utile sia ai ragazzi che agli adulti.

Come iscriversi

L’appuntamento più atteso è quello del torneo delle famiglie, in programma per il 30 novembre, quando tutti i partecipanti al corso e i parenti si affronteranno per raggiungere il miglior piazzamento possibile. Saranno premiate le prime tre famiglie classificate di ogni torneo. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente l’istruttore Federico Venturino al numero 340/8221593.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente