rasbov
Attualità
Un’ora in più

Asti, Giunta Comunale: prolungamento orario aree mercatali

In seguito alla richiesta della Commissione del Mercato Unificato

Approvata in mattinata la delibera della Giunta Comunale (D.G.C.  n. 1 del 03/01/2023) che dispone il prolungamento orario, della durata di un’ora, del termine delle attività di vendita e sgombero per il mercato delle Piazze Alfieri e Libertà inizialmente fissato in via sperimentale per le 14, come previsto con  precedente Deliberazione n. 484 del 29/11/2022.

Tale provvedimento da quindi seguito  alla richiesta  pervenuta in data 30/12/2022 – P.G. n. 143459, con cui la Commissione del Mercato Unificato, composta da Grazia Gigliodoro, Cristiano Maschio, Elvio Ferrero, Valerio Zanellato, Salvatore Campisi e Mario Maraventano, richiedeva una revisione della rimodulazione oraria prevista  a partire dall’11 gennaio 2023, con contestuale prolungamento degli orari delle attività di vendita e sgombero sulle Piazze Alfieri e Libertà.

“Questa delibera conferma la disponibilità dell’Amministrazione  Comunale al confronto costruttivo nell’interesse delle parti coinvolte. ” –  commenta l’Assessore Mario Bovino che aggiunge – “Come abbiamo più volte ribadito è intenzione di quest’Amministrazione supportare e venire incontro alle esigenze di tutti i commercianti che credono in questo territorio.”

A tal proposito, il Sindaco Maurizio Rasero  conferma che verrà posta in essere ogni azione utile   per sostenere l’economia locale e rilanciare il commercio in ogni sua forma. Il Primo Cittadino ha poi precisato: “In questi giorni, ho avuto modo di sentire alcuni ambulanti che hanno evidenziato come quello delle 14 fosse per più ragioni un orario troppo penalizzante. Ho quindi accolto con favore la richiesta di estensione dell’orario sottoposta all’attenzione della Giunta dall’Assessore Bovino, proprio perché è intenzione dell’Amministrazione valorizzare il più possibile le aree mercatali.”

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo