La Nuova Provincia > Attualità > Asti, i tassisti raccolgono fondi per il canile
Attualità Asti -

Asti, i tassisti raccolgono fondi per il canile

Donando 1 euro sarà possibile acquistare prodotti alimentari - Intanto si è attivato il numero del Radiotaxi

Alla stazione il banchetto per il canile

Nelle giornate di oggi, martedì 29 ottobre, mercoledì 30 e giovedì 31 i tassisti di Asti allestiranno, insieme ad alcuni volontari, un banchetto davanti alla stazione di piazza Marconi per raccogliere fondi per il canile di Quarto.

E’ il terzo anno consecutivo che i tassisti astigiani promuovono una raccolta fondi per sostenere la struttura che accoglie i cani abbandonati o trovatelli.

Versando 1 euro si potranno acquistare pasta, dolci e altre specialità per contribuire al sostenimento del canile dove sono ospitati anche diversi gatti.

I tassisti si sono autofinanziati per acquistare gli alimenti che proporranno a tutti i viaggiatori in transito, ma soprattutto agli astigiani invitati a partecipare numerosi all’iniziativa benefica. La raccolta durerà dalle 8 alle 19 ininterrottamente.

Ad Asti è attivo il nuovo Radiotaxi

Nel frattempo gli autisti di Asti Taxi lanciano un nuovo servizio, il Radiotaxi, al numero 0141.1585.

Quest’ultimo numero si affianca, ma non sostituisce quello tradizionale per chiamare i taxi astigiani (0141.592722).

Offre, però, un servizio in più, specie di notte quando uscendo dalla stazione, nel caso non fossero presenti le vetture, è possibile contattare direttamente l’autista in servizio più vicino e disponibile ad accettare la corsa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente