4C9CAA6B-A92F-4327-A803-CBFA3F6F4600
Attualità

Asti, i Vigili del fuoco: “Noi ci siamo, nonostante le difficoltà a difenderci dal contagio”

Intervento del sindacato Conapo

Gli interventi non si fermano

Oggi, giornata in cui si festeggia il “compleanno d’Italia”, il tricolore più grande è quello che i Vigili del Fuoco del Comando di Asti hanno issato sul castello di manovra per ricordare che loro ci sono sempre, anche i momenti difficili come quelli che stiamo vivendo e anche nonostante i problemi nel reperimento del materiale per la salvaguardia della loro salute durante interventi a rischio, come afferma il Conapo, sindacato di categoria.

Grazie a medici, infermieri e volontari che stanno facendo miracoli

“Purtroppo alcuni colleghi in Italia sono risultati positivi e in alcuni casi ricoverati in rianimazione – afferma Mirko Canicattì, segretario Conapo di Asti – Da parte del personale e dei dirigenti del Comando di Asti c’è il massimo sforzo affinché tutti possano ogni giorno tornare a casa dalle famiglie. E come segretario del Conapo provinciale non posso che ringraziare di cuore, a nome di tutti i colleghi, tutto il personale sanitario e volontario per i miracoli che sta facendo”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo