IMG_2206
Attualità

Asti in Rosa 2020 mette insieme uomini e donne “For Future”

L’8 marzo si terrà la sesta edizione della camminata promossa dalla Lilt

Maglietta rosa con donna verde

I colori delle donne e i colori della natura si fondono per la sesta edizione di Asti in Rosa, la camminata organizzata dalla Lilt l’8 marzo nell’ambito delle azioni di sensibilizzazione alla prevenzione dei tumori.
L’atteso evento è stato presentato giovedì mattina in Municipio in un tripudio di rosa-verde.
A partire dalle magliette. Quest’anno, con la quota di iscrizione di 10 euro ci si porterà a casa la maglietta tecnica dallo sfondo rosa con la silhouette di una donna in verde. Non è casuale, perchè questa sesta edizione si chiamerà “WoMen 2020 for Future” riecheggiando il movimento green ispirato da Greta Thunberg.

Anche un ambiente sano previene il tumore

«Non possiamo non condividere principi che inneggiano ad un ambiente più sano e al rispetto della natura che si traduce anche in una migliore qualità del cibo – ha spiegato Cristina Gavazza, Lilt di Asti e “anima” di Asti in Rosa – Attività fisica in un ambiente naturale sano e un corretto stile di alimentazione e di vita sono possono ridurre sensibilmente i rischi di contrarre tumore fino al 40%». Accorato poi il suo appello alle donne: «E, nel caso in cui il tumore compaia, la diagnosi precoce aumenta esponenzialmente le probabilità di guarigione. Dunque, donne, occupatevi della vostra salute in modo organizzato come fate con tutti gli altri aspetti della vostra vita. Aderite agli screening e ai progetti di prevenzione e fate visite di controllo periodiche. Diventate manager della vostra salute».

La camminata si sposta nelle periferie verdi

Asti in Rosa si terrà l’8 marzo con partenza della camminata da piazza Alfieri alle 16 dopo un’ora di balli ed esibizioni di palestre e scuole cittadine. Il percorso di circa 7 chilometri si snoderà su da corso Dante per proseguire verso Viatosto, scendere verso l’Ospedale, via Conte Verde e ritorno da corso Dante. «In tutto – ha sottolineato Lavinia Saracco presidente del Coni Asti che collabora all’organizzazione della camminata – sono poco più di 10 mila passi, ovvero il traguardo quotidiano suggerito dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per combattere la sedentarietà».
Per iscriversi e prenotare la maglietta di Asti in Rosa 2020 teelfonare alla Lilt 0141/595196 lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12,30 mentre martedì e giovedì dalle 15 alle 19.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo